Shake&bake

E' tempo di mettersi ai fornelli!

You make my day award 03/02/2008

Archiviato in: Meme — lagaietta @ 11:16

Viviana mi ha insignita di questo preziosissimo premio! E’ stata una tenerissima sorpresa ricevere il suo commento che mi diceva di fare un salto da lei per ritirare un piccolo premio!
Sapere che scrivere di se e pubblicare qualche ricetta è poi fonte di piacere anche per chi dall’altra parte si ferma a leggiucchiare è proprio una bella soddisfazione!
Grazie Vivi!
Ora tocca a me assegnare questa prestigiosa onorificenza!!!

“Dai il premio a 10 personeche hanno un blogcapace di trasmetterti gioia ed ispirazione,un blog che ti faccia sentire bene quando lo visiti.
Fai sapere a queste persone di averlo vinto lasciando un commento sul loro blog.
Attenzione: puoi vincerlo piu’ volte!”

Mi spiace un pochino dover scegliere per forza tra la miriade di blog che mi piace frequentare anche se magari silenziosamente senza lasciare traccia ogni volta, ma se dieci sono da scegliere dieci saranno!!!

Anna: tu mia nuova grande amica!!! ti ho scoperta per caso e sei stata una rivelazione, in ambito culinario perchè per un po’ ho condiviso con te la palla della celiachia e da lì è nata una splendida amicizia!!!
Adina: le tue ricette e la tua simpatia mi hanno colpita dala primissima visita. non sei per nulla “legata” e anzi hai davvero una vitalità contagiosa che emerge sia da come scrivi che dalla piacevolezza di quello che pubblichi!
Stefania: come resistere a tutte quelle dolci tentazioni?!? io da te prendo milioni di spunti e tantissime idee, alcune poi hanno vita a ltre restano confinate nei desideri…ma
K-Kitchen: per un’amante del pesce come me, questo blog è stata una vera manna…trovare così tante ricette di mare è un tripudio per la mia gola!e poi mi piace come sperimenti sempre qualche idea un po’ particolare!!!
Stella:la semplicità delle ricette e la cura dei particolari mi hanno ispirata per tante cose, soprattutto quando c’è qualche idea un po’ macro se la vogliamo chiamare così che mi intriga sempre un sacco!!!
Delizia:beh che dire…allieva di cotanti grandi pasticceri mi fa sognare tra creme e bigneé!!!e poi è un tesoro di ragazza!
Vanigliozza:la mia Alice che sta latitando da tanto tempo, ma che ha riempito le mie giornate di risate e tanto buonumore anche solo con un commento lampo lasciato una tantum!!! questo è un appello: TORNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!
CuochiDiCarta:beh che dire…sono i miei zii virtuali adottivi, mi hanno coccolata e accolta come davvero una nipote e ho imparato a voler loro tanto bene!e poi sono vecchietti quanto me in questo mondo di foodblog!
Elisa:le sue mille curiosità golose sono una vera risorsa per tantissime informazioni, leggerti e chiacchierare con te è sempre un piacere!!!
Arianna:beh le tue ricette sono stre-pi-to-se.

l’elenco potrebbe andare avanti per pagine e pagine perchè amo tutti i blog che sono vecchietti come me o nuovi nuovi per fantasia, intraprendenza e stile…un abbraccio a tutti!
Hugs,kisses&cookies

 

Meme sulla personalità 21/01/2008

Archiviato in: Meme — lagaietta @ 20:25

Sono stata linkata dalla mitica Anna per questo meme che avevo già adocchiato anche da Stella!
Ringrazio e mi metto di buona lena nel rispondere!
Io sono nata alla fine di giugno, come amo sempre dire condivido la data con una personalità della letteratura italiana che hos empre amato e ammirato moltissimo, ovvero Giacomo Leopardi..entrambi siamo due cancerini spaccamaroni nati il 29 giugno, con solo qualche secolo di distanza!
vediamo un po’ che si dice di questo primo mese estivo:

JUNE:

Thinks far with vision.

Della serie che mi faccio mille songi con la mente???! Si, ovvio! sono nata sognatrice e sognatrice rimarrò fino alla fine, orgogliosa di questo e anche ben decisa a non mettere mai da parte i miei sogni! Sono ambiziosa, ma senza pretese più grandi di me, non ho mai voluto qualche cosa che non fossi in grado di mettere in pratica o di ottenere.

Easily influenced by kindness.

Beh diciamo che incontrare persone gentili e affabili fa piacere a tutti; resto affascinata non solo dalla gentilezza ma anche dalla semplicità che capita ancora di trovare nei rapporti ed è una delle qualità più belle che si possano desiderare.

Polite and soft-spoken.

Non ho ben interpretato “soft spoken” però deduco che possa essere l’equivalente di una persona che si esprime in modo “delicato”…faccio outing, qui devo ammettere che ci sono momenti in cui somiglio più ad uno scaricatore di porto che a una gentile signorina, ma quando mi fanno girare i 5 minuti mi parte il linguaggio colorito!

Having ideas.

La mia mente non si è mai fermata un secondo, di idee ne ho milioni, alcune poi trovano pratica altre restano lì nell’incubatrice però cerco sempre di tenere ben presente dove le ho messe perchè non si sa mai che possano tornare utili in un secondo momento. Alcune sono le classiche scemenze, altre a livello troppo pratico non mi si addicono perchè ho un’impostazione troppo vagabonda!

Sensitive.

Sensibile???? si decisamente e alle volte anche troppo tanto che quando poi ho una delusione ci resto doppiamente male. Mi sono ripromessa tante volte di imparare l’arte del dare il giusto peso alle cose e agli atteggimenti delle persone, solo che poi vengo spinta più dalle mie emozioni che non dalla parte razionale e quindi spesso ci resto male e patisco; però il fatto di avere una spiccata sensibilità mi regala tante emozioni che altrimenti non avrei modo di provare e sono felice di questo, sono felice di riuscire a cogliere anche da piccole cose i lato più bello, la parte più delicata e la parte più tenera.

Active mind.

Vedi le idee…

Hesitating, tends to delay.

Si sempre…procrastino! E poi va a finire che mi rotolo e mi ritorco nel mio “se-ma-forse-non-so” che mi fa stare china con la testa fra le mani a riflettere all’infinito prima di prendere una decisione, per paura, per emozione, perchè non voglio deludere o essere delusa, perchè il più delle volte voglio credere che la delusione non ci sarà.

Choosy and always wants the best.

Non mi piace accontentarmi soprattutto quando in ballo c’è qualche cosa che mi interessa davvero e non mi soddisfa fino in fondo; non mi basta avere il desiderio, io ho bisogno di portare a termine e fino a che non è fatto nel modo corretto continuo a rimuginarci sopra per trovare la soluzione ideale. Ho la mania del “bello” inteso non solo in senso puramente estetcio-materiale ma proprio perchè non mi accontento, quando si tratta di scegliere tra una cosa approssimativa e una fatta bene ovviamente scelgo la seconda.

Temperamental.

Sono la classica testa di cavolo, testarda e decisa…quando mi impunto su qualcosa tiro fuori le palle e guai…non c’è verso, alla fine ci arrivo. Qualcuno mi ha detto che non è poi così vero che ho un carattere forte, certo che nel momento di sconforto la mia personalità viene intaccata in toto e quindi anche il mio essere forte cede all’emotività che cmq considero sempre un punto di forza e non una debolezza, ma quando poi mi riprendo…beh non c’è storia!

Funny and humorous.

Mi piace ridere, non sono la musona che ogni tanto mi viene rinfacciato di essere. Quando trovo la compagnia giusta il mio umore sale alle stelle e sono una persona solare…io sono solare e so anche essere molto coinvolgente; sempre per lo stesso discorso di poco sopra nel momento in cui invece sono catapultata in un vortice di emozioni negative ho la tendenza a richiudermi nel mio guscio e poi lì mi crogiolo un po’, però appena riesco a ritrovare il mio punto di serenità ( un po’ come ora!) allora torno a vivere appieno il significato del mio nome!

Loves to joke.

Si ma non sempre.

Good debating skills.

Beh…a chiacchiere, quando sono presa bene pochi mi tengono testa…

Talkative.

Come sopra!

Daydreamer.

Continuo a dire…nata sognatrice! pensare che sono innamorata dell’amore…mi faccio mile sogni a occhi aperti sul principe azzurro e sulla mia vita che sarà e che potrebbe essere…su come dare vita ai miei desideri, a come affrontare piccole gioie e momenti che mi piacerebbe si presentassero…ogni tanto si nota proprio la mia aria svagata!

Friendly.

Questo aspetto l’ho sempre vissuto a metà tra un pregio e un difetto…ho la tendenza a concedere fiducia alle persone che imparo a conoscere e quando mi affeziono, lo faccio regalando il mio cuore oltre che le mie attenzioni; solo che spesso mi sono trovata vittima delle mie stesse sensazioni perchè non tutti sono capaci di ricambiare, purtroppo capita di dare tanto e non essere in grado di ricevere altrettanto però anche questo fa parte del processo di crescita per cui, prendi e porta a casa che serve come memento per la volta successiva!

Knows how to make friends.

Un po’ per volta si impara!

Able to show character.

Quando serve si. Non amo le polemiche e non amo gli scontri, però quando sono necessari credo di aver imparato a reagire senza dover essere presa male.

Easily hurt.

vale sempre il discorso della sensibilità e dell’emotività…per me sono due componenti fondamentali per cui quando tengo molto ad una persona e al rapporto con questa se le cose non vanno ci patisco tantissimo e prima di arrivare a intavolare una discussione in merito mi auto massacro…sbagliatissimo ma fa parte del pacchetto gaia.

Prone to getting colds.

se dico che odio il freddo basta?

Loves to dress up.

Non sono una maniaca dello shopping, ma sempre per il fatto che nn mi accontento mi piace essere in ordine e curata e quindi ne va anche dell’abbigliamento e modo di presentarmi, senza però ricercare sempre l’ultimo accessorio “trendy” e il completo “fashion”…w sempre la comodità!

Easily bored.

Si mi annoio facilmente, ho sempre bisogno di stimoli e novità anche se poi dia lcune magari sono un po’ spaventata, però ho la tendenza ad annoiarmi in fretta infatti non sopporto la routine, sia nella vita mia personale che poi quando si tratta di condividerla con un’altra persona. L’abitudine ammazza ogni mio slancio.

Fussy.

ecco questo termine mi manca e nn ho tempo di cercarlo…delucidazioni?

Seldom shows emotions.

Non è vero, sono molto riservata sulle mie emozioni questo è verissimo tanto che mi sono sentita dire che sono fredda, quasi un cuore di pietra…ho paura a lasciarmi coinvolgere troppo perchè poi non voglio essere ferita, però quando mi sento sicura e mi “sbottono” riesco a regalare la parte più sincera e spontanea di me e si vede benissimo.

Takes time to recover when hurt.

Anni. e a volte non bastano.

Brand conscious.

Executive.

Detto-fatto.odio che si rimandi all’anno del mai…se una cosa si dice, la si fa…punto.

Stubborn.
hm..che vuol dire!?
Hugs,kisses&cookies
 

Meme: Incatenata 23/09/2007

Archiviato in: Meme — lagaietta @ 08:54

La Nanna mi ha invischiata in questo meme ! E’ domenica mattina ho appena finito di stirarmi quelle tre magliette che erano lì da un po’ in attesa e direi che ora ho tempo per rispondere alle domande!

Le regole:
1. Raccontare 8 fatti che hanno te come protagonista.
2. Scegliere altri 8 bloggers da incatenare e farglielo sapere.

ok eccomi pronta:

1. Questa è proprio un’ultim’ora: in settimana mi sono decisa e sono andata a fare sti benedetti esami del sangue che mi avevano chiesto tempo addietro per verificare la presunta celiachia che da tempo veleggiava come reale ipotesi viste le mie innumerevoli intolleranze alimentari; il verdetto: posso strafogarmi di pizza e pane&nutella con tutto il glutine di questo mondo; dai valori non risulta proprio un bel niente. Devo ora rieducarmi, nuovamente, ad un’alimentazione diversa…mamma che due cohones.

2. Ho ufficialmente capito che Milano mi fa proprio ca..re; non ce la faccio più a stere qui in questo ambiente dove tutto è solo apparenza e ovunque si vada in giro anche solo per fare due passi si percepisce la più totale mancanza di rapporti umani e voglia di un minimo di comprensione nei confronti degli altri. Che schifo.

3. Mi manca tantissimo lavorare per il giornale di Sesto con cui collaboravo fino a un annetto e mezzo fa.

4. Mi è successo di nuovo! Vi racconto la scena: La ietti è al bar, appena dopo essere uscita dal centro prelievi del sangue si siede al primo tavolino libero e ordina un marocchino per tirarsi un po’ su visto che le hanno prelevato così tanto sangue che la sua carnagione tende al verdognolo, si beve gustandolo con calma e sfogliando anche il Corriere tanto nessuno le corre dietro; guarda l’orologio e si accorge che doveva fare una commissione, prova ad alzarsi, si ok la pressione è tornata quella consueta così si avvia verso la cassa con il giornale sotto braccio, harry Potter in mano ravanando nella borsa in cerca della moneta per pagare. Avvicinandosi alla cassa il ragazzo che le aveva portato il marocco fa un paio di commenti sul libro e iniziano a scambiarsi due battutine riguardo la saga dell’errico pentolino, dopo un paio di minuti lei dice: “pago un marochhino” e lui risponde:” 1″…silenzio, non succede nulla…lei: “si un marocchino!” e lui: ” si, 1!” e lei: ” ah…si, scusa…1euro! che stordita…vedi che mi hanno tolto troppo sangue e poi non arriva al cervello…” con la faccia che in quell’istante ha riacquisito una colorazione arcobalenante passando le varie gradazioni dall’arancio al porpora!
Stessa scena mi era successa la scorsa estate in un bar del centro di Milano, solo che avevo chiesto un caffè shakerato e il conto era di due euro: “due” e io: “no uno!” e il cameriere: “si, ok sono due euro!” e io: “ah, scusa…non avevo capito!!!” stampandomi un sorriso smagliante da paresi facciale.
Non ce la posso fare!

5. Qualche settimana fa sono andata alla festa per l’anniversario della Smemo organizzata all’Idroscalo solo perchè avrebbero suonato i Negrita…si sono drogata!!!! li adoro!

6. mi sono rotta i cohones di prima con ste domande.

7. “Spider porc, spider porc….il soffitto tu mi sporc” avevo promesso di non cantarla, ma non che non mi avrebbe accompagnato comunuqe!

8. Ho fame.
Ho finito…siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!
no beh mi tocca ora sceglere 8 blogger da incatenare…abbiate cuore e non provate moti di ira funesta nei miei confronti, lascio tempo e libera scelta a voi che siete stati arpionati:

Vanigliozza mia (quando torna!) te mica ti puoi sottrarre che scherziamo!
Scribacchini…chi di loro ha voglia!
Hugs,kisses&cookies
 

Meme 4×4 17/07/2007

Archiviato in: Meme — lagaietta @ 16:57

Sbirciando qua e là come ogni giorno tra i miei blogs di riferimento ho trovato il meme degli ziotti scribacchinosi, ho notato che è già stato compilato in lungo e in largo e ho raccolto l’apertura pubblica di Jelly e così mi aggrego anche io!

4 dei miei cibi preferiti
1. Cioccolato fondente extra 70% in qualunque sua forma
2. Gelato al cioccolato, bacio e cocco ( sin da quando sono piccola non riesco a chiedere altro in gelateria!)
3. Pizzaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
4.la mia porcheria consentita: la NUTELLA! possibilmente tra due biscotti a mo’ bacio di dama casreccio!
4 cibi che non mangerei mai e poi mai
1. frattaglie
2.anguilla
3.wasabi
4.ogni cibo troppo pepato&piccante

4 cose che faccio quando navigo su internet
1. scrivo/rispondo alle mail
2.posto sul blog e su celiachiablog
3.posto sul forum degli studentistatale
4.leggo-commento-imparo gli-sugli-dagli altri blogs

4 impieghi che ho svolto nella vita
1.commessa in un negozio di calze-intimo
2.pseudo-aspirante giornalista per un bisettimanale di cronaca cittadina
3.cameriera-osservatrice silenziosa delle cucine
4.segretaria
( sono in ordine di tempo, anche se i primi due in contemporanea)

4 films che potrei rivedere almeno altre 4 volte
1.”L’Attimo Fuggente”
2.”Mary Poppins”
3.”Hercules “
4.”Paolo Borsellino”

4 trasmissioni o serial TV che guardo

1. La prova del cuoco
2.Quark-SuperQuark
3.quando ci sono ancora i telefilm da paranoie adolescenziali
4.zapping…dove capito capito

4 posti in cui vorrei essere in questo momento
1. il mio “ramo del algo di Como”
2.Maldive
3.Londra
4.Nuova Zelanda

4 persone che mi farebbe piacere rispondessero a questo meme

Hugs,kisses&cookies
 

Meme del ciambellone 20/06/2007

Archiviato in: Meme,Torta — lagaietta @ 07:30

In occasione di un blog-compleanno, quello di DolciRicette, la sua blogmamma ha indetto questo tenerissimo Meme…e come non partecipare?!?

Qui trovate tutte le informazioni di esecuzione e partecipazione!

Non avevo un ciambellone già pronto, non avevno nemmeno una ricetta collaudata perchè le ciambelle non mi sono mai venute granchè lievitate a parte la versione pasquale, ma quella era tutta un’altra storia, così leggendo i vari commenti mi ha incuriosita davvero moltissimo quella proposta da Adelaide e mi sono permessa di prendere spunto dalla sua e provare con quella perchè se riesce sempre bene allora è una garanzia!
Ho appena tolto il ciambellone dal forno, nn vi sto nemmeno a raccontare gli effluvi che si sono sparsi per tutta casa, so che con il caldo torriso di questi due giorni è proprio da folli accendere il forno ma davvero ne valeva la pena!!! e poi l’ho fatto di mattina per cui ancora un po’ di arietta circolava!!! ;- )

Vi lascio la mia versione:
Ingredienti (per uno stampo da 24cm)

250g zucchero a velo
200g farina “00″
50 g frumina
130g olio di riso
100g acqua
3 uova intere
1 bustina di lievito vanigliato
4 cucchiai di cacao amaro
a piacere: rhum, uvetta,gocce di cioccolato,mandorle a lamelle…quello che avete in dispensa…

-Preriscaldare il forno a 200°;

-Sbattere le uova intere con lo zucchero fino a che siano montate, spumose e chiare;
-Setacciare le farine con il lievito e aggiungere al composto alternando con le parti liquide facendo attenzione a non smontare il tutto;
-Aggiungere anche il resto degli ingerdienti;
-Imburrare e infarinare lo stampo da ciambella e versare 2/3 dell’impasto, aggiungere alla parte che resta il cacao e mescolare bene, versare nello stampo e aiutandosi con la punta di un coltello creare l’effetto marmorizzato;
-Infornare per 40minuti, abbassando dopo 5′ a 180°; controllate la cottura con la prova stecchino.
—> La sera prima di fare questo ciambellone, mi avanzava la scorza di un limone, così l’ho tagliata a dadini molto piccoli e li ho aggiunti ai 250g di zucchero semolato che sapevo mi sarebbero serviti; prima di usare questo zucchero per montare le uova l’ho passato nel macinino per ricavarne dello zucchero a velo aromatizzato al limone…un profumo delicato ma ottimo che si sentiva anche in cottura! provate!!!
Inoltre al posto dei 250g di farina ho usato 200g di farina e 50g di frumina perchè trovo che come la fecola o la farina di riso sia ottima per questo tipo di dolci che devono essere molto soffici!

Grazie mille all’inventrice di questa ricetta perchè il ciambellone è davvero il più soffice che io abbia mai fatto!!!Spettacolo!
Hugs,kisses&cookies
 

Meme "Senza non ci starei…" 05/06/2007

Archiviato in: Meme — lagaietta @ 11:50

Vaniglia lancia e io rispondo!non potrebbe essere altrimenti…

Questo è il mio oggetto culto, questo è il mio oggetto feticcio, si perchè ho una vera profonda venerazione per LUI, il mio piccolo dolce kitchen aid! Me ne sono innamorata sin dal primo corso di cucina che ho frequentato ormai 6anni fa quando per la prima volta misi piede alla Scuola della Cucina Italiana e lì restai folgorata da questo attrezzo con il quale gli albumi magicamente prendevano la forma delle nuvole; farina acqua e un pizzico di sale insieme al lievito diventavano un’elastica palla da sagomare a mo’ di pagnotte; tuorli e zucchero si gonfiafano meravigliosamente tanto da essere spumosi come lo zucchero filato….fu amore a prima vista! Convinsi la mamma che sarebbe un buon acquisto decantandone le lodi, i pregi, omettendone ovviamente il prezzo allora esorbitante e oggi ancora poco abbordabile, ma per un giusto compromesso optammo per una sana versione base rigorosamente blu…si si un amore fedele come quello tra me&scai, un amore di quelli per la vita perchè anche lui fino a che ci sarà corrente sarà sempre al mio fianco…

piccola modifica…mi ero dimenticata di ri-lanciare il meme:

Dolcetto, Miss Piperita, K-kitchen, Pip, Adina…e poi ovviamente lo lascio aperto a chi abbia voglia di postare il suo oggetto del cuore!

Hugs,kisses&cookies

 

Meme "Chi Sei"?! 11/05/2007

Archiviato in: Meme — lagaietta @ 15:00

Stavo girovagando come al solito tra i foodblogs altrui e ovviamente non potevo non fare tappa e bermi un caffè in compagnia dei miei Ziotti preferiti, quando sono inciampata in questo Meme e già che era un po’ che non rispondevo a qualche test, questionario o domandina varia ed eventuale ho deciso di giochicchiarci un pochetto!
Grazie Zia Patt!

SONO:La Ietti!” :-)
TENDENZIALMENTE SEMBRO: una puff-Gaia con manie di ordine e precisione, due palle che sfondano, ma poi sono una cioccolata al 70% fusa ricoperta da un guscio di nocciole!
FREQUENTO: hm…una cosa che si chiama Università, ma che tale non è; più seriamente le persone a cui voglio un mondo di bene.
EVITO: di litigare, amo il quieto vivere :-)
AMO: il mare, il lago, il blu, l’acqua e il mio Scai; ;-)
ODIO: la montagna, i pollini, il freddo, discutere;
ADORO: peredermi con lo sguardo fisso al mare, ci passerei le giornate!
DETESTO: scarpinare sui bricchi, uscire quando tira quel freddo porco che nn sai più quanta roba mettere addosso per non patire;
RICORDO:
RIMUOVO: lo sporco sempre e comunuqe..si è una fissa!
RESTO INDIFFERENTE A:
MI INNERVOSISCE: quando la stessa cosa mi viene chiesta più di due volte. Sto frequentando un corso di pazienza da autodidatta…ho ricominciato a contare fino a 100!
MI RILASSA: oltre a cucinare?! passeggiare e perdermi tra i miei mille pensieri
CHIEDO: serenità…si banale, ma solo quella
OFFRO: quello che sono, un po’ lunatica, un po’ umorale, un po’ dolce, un po’ insicura e un po’ testarda, un po’ Gaia e un po’ Ietti, un po’ adulta e un po’ bambina, un po’ intraprendente e un po’ titubante…e di solito inviti a cena!
MI DEPRIMO: quando mi accorco di essere ripiombata in una routine
MI VESTO: a cipolla da ottobre a marzo, da farfalla da aprile a settembre
MI SPOGLIO: oni volta che mi devo cambiare (non è che abbia ben capito sta domanda)
MI ELETTRIZZA: ogni volta che sono inpartenza, anche solo per una gitarella…adoro “andare”
MI DEMORALIZZA: di solito i ritorni
MI PIACEREBBE: uh….e qui potrei scrivere un tomo…non mi viene nemmeno da dire “sarò breve” perchè sono così tante le cose che potrei eencare qui che una giornata non mi basterebbe di certo! tanto per dirne qualcuna: viaggiare ancor più di ora; smettere di arrovvelarmi il cervello così tanto;
Hugs,kisses&cookies

rimbalzo il meme a:
Vanigliozza
Tulip

Yuki
Anna
e ovviamente a chiunque voglia perdere 10 minuti per rispondere!

 

MM03 Muffins Monday! 04/05/2007

Archiviato in: Eventi Culinari,Meme,Muffins — lagaietta @ 16:21

Rispondo subittisimo a Gourmet che questo mese ospita questo simpatico evento della food-blogosfera internazionale!
Sandra sono stata brava e non ho perso tempo come per la precedente edizione! ;-)
Ispirata da una cena al Kokoro, da un asporto sempre japo e sempre dai kokoro di questa sera in compagnia, ho deciso di regalare ai miei amici questi muffins tutti ciocco-matcha!

Muffins Ciocco&Matcha

(x 18muffins)
250g farina “00″
50g fecola di patate (o farina di riso)
120g zucchero semolato
90g burro fuso
2 uova
3 cucchiai di gocce di cioccolato
1 bicchiere di latte di soya ( o riso)
2 cucchiaini di tè verde matcha
2 cucchiaini di baking powder ( o 2 di lievito per dolci)

-Preriscaldare il forno a 200°

-setacciare le farine in una capiente ciotola con il lievito, lo zucchero e il matcha in polvere, formare una fontana nel centro, versare le gocce di cioccolato e mescolare tutto;
-Fondere il burro e lasciarlo intiepidire;
-Sbattere le uova con il latte;
-Versare il burro nelle farine e mescolare con un cucchiaio;
-Aggiungere anche le uova sbattute e mescolare nuovamente;
-Imburrare e infarinare gli stampi da muffins, o usare i pirottini mono-uso, versarvi un cucchiaio di impasti per ciascuno;
-Infornare abbassando la temp. a 180°, cuocere per 25min.
Hugs,kisses&muffins!!!
 

Cinnamon Meme 11/03/2007

Archiviato in: Meme — lagaietta @ 18:13

Io come al solito ai meme vari mi aggungo con estremo ritardo, stavo navigando nella blogosfera e mi sono fermata da Vaniglia e ho letto di questa petizione pro-Comare così mi sono fondata anche da Graziella, l’ideatrice del meme per prendervi parte!
Cannella il mondo genuino degli appassionati di cucina e chiacchiere ha ancora bisogno di te, delle tue ricette, fdelle tue idee e della tua frizzante energia che emerge in ogni singolo post che decidi di condividere con tutti noi lettori e commentatori, magari sporadici come me ma cmq assidui frequentatori!
Il mio scondinzolatore aderisce con una zampata e una leccata al meme!
Hugs,kisses&cinnamon

 

Muffins Ricotta&fragole 21/02/2007

Archiviato in: Meme — lagaietta @ 13:23

Come promesso ecco la ricetta dei muffins nati in un pomeriggio di ordinaria isteria, o meglio inventati, concepiti e realizzati nella mia pausa pranzo post palestra e pre-stress…
In realtà sono un gesto per festeggiare l’anniversario di matrimonio dei miei che ridendo e scherzando sono sposati da 15 anni…e bravi!!!
Già che la Comare dalla Spagna ha lanciato un Muffins-meme colgo l’occasione per partecipare con questi gioiellini!

Per 18muffins:
350g farina “00″
25g frumina
25g farina di riso
140g zucchero semolato
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
150ml latte fresco
150g ricotta fresca (fatta colare)
2 uova sbattute
110g burro fuso tiepido
la scorza grattuggiata di un’arancia
qualche fragola

-Preriscaldare il forno a 200°;
-Far fondere il burro, tenere da parte;
-In una ciotola setacciare le farine, con lo zucchero e il lievito+vanillina, mescolare bene e formare una cavità nel centro;
-Sbattere le uova nel latte e mescolare alla ricotta;
-Grattuggiare la buccia dell’arancia nella farina e mescolare bene, formare di nuovo un buco nel mezzo;
-Aggiungere il burro fuso, mescolare un po’ e poi aggiungere anche il composto di latte-uova-ricotta;
-Amalgamare il tutto senza mescolare troppo; se dovesse essere troppo liquido aggiungere ancora un po’ di farina di riso;
-Versare nei pirottini da muffins un cucchiaio di impasto in ognuno; aggiungere in qualche pirottino anche le fragole prima pulite e intere immergendole nel centro dell’impasto;
-Infornare in forno caldo e cuocere abbassando la temperatura a 180° per 25-30min, devono essere ben dorati in superficie!

Hugs,kisses&muffins

 

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.