Shake&bake

E' tempo di mettersi ai fornelli!

Torta rovesciata alle ciliegie 31/05/2007

Filed under: Torta — lagaietta @ 11:33

Tenere lontana la ietti troppo a lungo da pentole, fornelli e quant’altro abbia a che fare con il mondo manulamente culinario è una tortura ancora più grave di quella che lei stessa si era imposta accendendo il forno quel famoso giorno di afa torrida in cui anche le lucertole cercavano l’ombra.
Nemmeno gli obblighi scolastici sono stati in grado di vincere la volontà della tabella di marcia autoregolamentata, per cui questa mattina complice la copia appena arrivata nella casella della posta di “GoodFoodHO SFORNATO!!!!!
Il nome originale della ricetta è: “Cherry upside-down cake


Ingredienti (stampo da 20cm)

300g ciliegie (pesate senza nocciolo)
100g burro fuso
100g zucchero semolato
140g farina di mandorle
50g farina (o per una versione senza glutine stessa quantità di fecola)
2 uova intere
vanillina
una noce di burro e un cucchiaio di zucchero per lo stampo


-Preriscaldare il forno a 180°;
-Denocciolare le ciliegie e tagliarle a metà, tenere da parte;
-Ridurre le mandorle in farina, mescolare con l’altra farina, lo zucchero e la vanillina in una ciotola;
-Rompervi le uova intere e unire anche il burro fuso, mescolare il tutto senza formare grumi;
-Imburrare lo stampo e spolverare con lo zucchero, adagiare su tutta la base dello stampo le ciliegie con la parte conca rivolta verso l’alto;
-Versare sulle ciliegie il composto e infornare per 30min.
-Lasciar raffreddare nello stampo, togliere la cerniera e capovolgere la torta su un piatto da portata, spolverare con zucchero a velo e decorare con mandorle a lamelle e qualche ciliegia intera!

Vi dirò…dopo questa torta mi sono messa s tudiare molto più motivata, avevo fisicamente bisogno di rompere uova, setacciare farine e mescolare tutto insieme…iniziavo ad avere degli scompensi da carenze cucinesche!!!
Vaniglia per il fatto che le ciliegie si sono un po’ infossate questa vae anche per il Club dell’Affondo, ok?!? ho la tua approvazione?
Hugs,kisses&cookies

 

14 Responses to “Torta rovesciata alle ciliegie”

  1. luca Says:

    si può assaggiare?primo!!!

  2. Gaia Says:

    hm…per te ho in serbo ben altro…no non djordjevich!comunque si te ne porto una fetta

  3. luca Says:

    mi devo preoccupare?

  4. Gaia Says:

    no al massimo poi mi farai i complimenti perchè so che ti farà solo piacere…estremo piacere

  5. Vaniglia Says:

    Behmmmma son domande?????!OVVIAMENTE, CERTO CHE Sì!! Ma sai che ho sgamato un altra adepta madre..l’Apprendistacuochetta, coi cherry merry muffin concorda che deve essere la terza promotrice del club!! Li hai visti?? Scompensi multipli…Anche la mia alle ciliegie ce l’abbiamo in qualche modo fatta entrare nel club, questa mi sembra anche più affondataaaaaa!! E con le mandorleeeeeeee..oh Paradiso ESISTI!Baciottoli cara, vedi che c’avevo preso.. lo stoicismo c’aveva i minuti contati.. il color CREMINO non mente!;-P

  6. Gaia Says:

    si vero i minuti pasasano veloci, e il color cremino causa pioggia sta diventando verdino tendente al grigino ma sono tornata in piena forma solo per spadellare un po’!!!!

  7. Dolcetto Says:

    Bella! Bella! Ne voglio una fetta!!! E ora come fò? Dove affondo la forchetta che ho già in mano?? Mmm… che brontolio di pancia che mi hai fatto venire! Molto appetitosa, complimenti!

  8. Gaia Says:

    ciao cara, si una fetta è rimasta…ti aspetto per l’ora del thè visto anche il tempaccio!!!hgrazie per la visita! a presto

  9. FRancesca Says:

    con la farina di mandorle?! Bella idea. Ti è venuta bene, sai? Hai fatto bene a fare un brek. Baci!

  10. Daniele Says:

    buona buona… e poi nel periodo delle ciliegie… la proverò…

  11. Gaia Says:

    grazie francesca! si l’ho copiata paro paro da good food ha sempre delle ricette a prova di inglesi, senza nulla togliere ai cuochi inglesi, ma la media casalinga è ancora un po’ terra terra per cui queste torte semplici sono sempre una sicurezza!!!si daniele te la consiglio proprio! anche perchè se la fai con i duroni, grossi e belli polposi è una delizia! e poi non resta nemmeno troppo dolce!

  12. nini Says:

    che bella questa torta!!!

  13. Gaia Says:

    ciaoooooooooooo nini!!! grassie grassie

  14. Gata Says:

    Che carina questa tortina…Mi sà che la farò presto. Posso frullare le mandorle se nn trovo la farina? bacetti. vivi


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...