Shake&bake

E' tempo di mettersi ai fornelli!

Pane Rustico Integrale 15/10/2007

Filed under: Eventi Culinari,Pane — lagaietta @ 17:01

Rispondo con grande gioia al World Bread Day, manifestazione in onore di questa creatura che accompagna la nostra sopravvivenza in mille forme da secoli e anche più!

Io adoro impastare, sentire il lievito che gonfia la pasta e avere quella splendida massa morbida ed elastica che acquista una forma grazie alla mia fantasia! E’ una delle sensazioni più belle e naturali che ci possano essseee e che io possa provare ogni volta che mi viene in menti di provare a realzzare una pagnotta diversa!

In occasione di questo evento ho deciso di dare proprio libero sfogo alla mia credenza delle farine e di prenderne un paio con cui formare una bella pagnottona croccante e profumata!

Ingredienti:

250g farina integrale
200g farina integrale di farro
50g farina di riso integrale
2 cucchiaini di sale alle erbe
1 bustina di lievito in granuli
500ml acqua tiepida
1 cucchiaino semi di lino
1 cucchiaino semi di papavero
1 cucchiaino semi di sesamo nero
1 cucchiaino di zucchero di canna integrale ( muscobado)

-Versare in una ciotola lo zucchero e 200ml dell’acqua totale, sciogliere il lievito e lasciare che si riattivi almeno per 10-15min.

-Nel frattempo setacciare nella planetaria le farine e formare una fontana nel centro;
-Quando il ievito è pronto, versare al centro della cavità e iniziare ad impastare a velocità 2;
-Aggiungere l’acqua poco alla volta in modo che venga assorbita bene e dopo 3-4minuti di lavorazione aggiungere anche il sale e tutti i semini, continuando anche a versare l’acqua necessaria ad ottenere una bella pasta morbida e compatta;
-Continuare a impastare almeno 10 minuti aumentando poco alla volta anche la velocità, ma non troppo per non bruciare l’impasto;
-Ungere di olio il fondo di una capiente ciotola e versare la palla di pane; lasciar lievitare spolverata con farina integrale e coperta con una cuffia in luogo caldo: io metto sempre nel microonde e chiudo bene lo sportello.
-Quando avrà raddoppiato di volume, sgonfiare la pasta e dare ancora una breve impastata di un paio di minuti; mettere nella forma da pane in cassetta o formare delle pagnotte e lasciar lievitare ancora per 30 minuti sempre in luogo caldo;
-Accendere il forno a 200°
-Una volta che anche la seconda lievitazione ha raddoppiato di volume le pagnotte informare per 40 minuti;
-Verificare la cottura battendo lievemente il fondo del pane che deve suonare croccante.
Buon pane a tutti!
Hugs,kisses&breads
Annunci
 

10 Responses to “Pane Rustico Integrale”

  1. k Says:

    Bravissima Gaia! E’ molto meglio di quello dell’Ikea, no :PPPDavvero complimenti e W il World bread day!!baci

  2. stelladisale Says:

    bellissimo, a me più è integrale e più mi piace, epoi coi semini… e che bello vedere tutto questo pane oggi in giro per i blog!ciao!

  3. Alex e Mari Says:

    Hmmmm, buono anche questo!! La prossima volta voglio provare anch’io con i semini più piccoli (lino, sesamo, papavero). La farina di riso integrale non l’ho mai vista in giro, devo farci caso. Un bacione, Alex

  4. Gaia Says:

    @K: si hai ragione era più buono di quello dell’ikea però anche quello non era male, anzi ho ancora mezzo sacchetto di farina per cui a breve lo rifaccio!@Stella:grazie! anche a me piace molto di più il pane integrale, prossima versione sarà alla segale tutto bello nero pronto per i primi crostini con il salmone!@Alex&Mari: la farina integrale di riso io la trovo di solito nei negozi di alimentazione bioogica sotto il nome di crema di riso integrale che poi sempre farina è, solo che più fine

  5. Dolcetto Says:

    Ma che bello anche il tuo pane Ietti!!! Sei stata bravissima! E che manine d’oro che hai: la tua bigiotteria è bellissima!!!!Un bacioPs: grazie per il commento che hai lasciato da me!

  6. Elisa Says:

    Bellissimo questo pane e poi con farro e semini, deve essere davvero buono, cosi` mi piacciono!!!Ma lo hai mangiato? (hai detto era piu’ buono di…). In tal caso sarei davvero contenta, mi avevi parlato di una eventuale reintroduzione dopo un anno di astinenza!

  7. Mark Says:

    ciao, mi piacerebbe fare uno scambio link,questo è il mio:http://mark-be.blogspot.com/IL BLOG DELLA SIMPATIAfammi sapere

  8. e della Zuccona Stregata.... Says:

    Ciao! Sono Lilith, scusami se ti ho linkato senza permesso, ma il tuo blog mi è veramente utile!Ciao!!

  9. zorra Says:

    Yummie! Grazie per tu participazione al WBD.

  10. Gaia Says:

    ciao lilith, figurati mi fa piacere!!! ora vengo a sbirciare sul tuo!ciao zorra, grazie a te per l’iniziativa!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...